Tanina in the WoK

Mangiare è una necessità. Mangiare intelligentemente è un'arte.

Spigola salmonata con amore cucinata!! ;)

Immagine                        Immagine                            

Buonasera!! come già vi avevo annunciato oggi eccomi di ritorno con una ricettina a me molto ma molto cara e vi assicuro pure tanto gustosa!! Senza troppe chiacchiere fremo dalla voglia di raccontarvi la ricetta di oggi!! Ricetta del mio papà. La prima volta che l’ho assaggiata avevo più o meno 11 anni! Quanti ricordi, mi ci tufferei volentieri ma siamo qui per la ricetta!! Per prima cosa andate dal pescivendolo e scegliete le spigole (ovviamente dovete accertarvi che la spigola c’ha l’occhio vivo, che non sia molliccia e poggiando il vostro delicatissimo nasino dovrete sentire se profuma di mare o puzza di baccalà ( tanto di coppola anche per il baccalà che a tavola fa la sua figura! 😉 ) Tornate a casa e cominciate ad ingegnarvi nell’arte dello sfilettare e (modestamente senza aver fatto scuola di cucina avete visto come ho sfilettato beddissimamente io?!) ahahah Accertatevi che non ci sia nessuna spina se no sono guai. Prendete una teglia, della carta da forno e mettete sopra un filo d’olio cosi non si attacca. Quando avrete ottenuto il primo filetto, aggiungete un popò di sale, una “smucinatina” di pepe multicolor e poi la fetta di salmone affumicato, del pan carré sbriciolato senza crosta, ancora un filo d’olio e chiudete con l’altro filetto. Per concludere aggiungete sopra ancora un filo d’olio, della scorza di limone grattuggè (occhio a non grattare la parte bianca che è amara) ed ancora  una mitica smucinata di pepe multicolor! Infornate a 180 gradi e non me ne vogliate se non conosco il tempo di cottura, ma per voi lo racchiuderò in una frase come questa: io guardo. e controllo…è riuscito il piatto se non diventa secca ma cotta morbida e succosa!!!

Buona cena a tutti da una Tanina che si è spazzolata tutto tutto il suo piatto e pure quello del suo vicino di sedia e anche quello del vicino del vicino di sedia!! 😉

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

4 pensieri su “Spigola salmonata con amore cucinata!! ;)

  1. paoligna in ha detto:

    Ciao Tanina,ieri mi sono avventurata nella creazione di questo piatto …mmmmmm veramente gustoso ….mi piace questo blog semplice ma raffinato!!

  2. liloemoni in ha detto:

    Ciao Tanina! Volevo ringraziarti x questa ricetta: ne ho fatto il secondo principale del cenone di Natale…e ho riscosso un grande successo (oltre che aver spazzolato il piatto per prima 😉
    Grazie, grazie mille e…continuate così
    Ale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

tattatinski

Il mio occhio analitico, critico ed ironico sulle dinamiche social 2.0 più in voga, affari di cuore, arte e attualità. #WeAreSocial

isabelladami

artistica-mente

Alla ricerca del bianconiglio

“Qui devi correre più che puoi per restare nello stesso posto. Se vuoi andare da qualche parte devi correre almeno il doppio.”

Il sabato mattina

...storia di un libro che verrà!

le due cucine

I buoni sapori di una volta

YLENIA MOZZILLO

Friggo pensieri, mangio parole, brucio i ricordi peggiori.

Il panzariello

Smanie e manie tra pupille e papille [un blog di cucina poco serio]

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

SIGNORASINASCE alias Stefania Diedolo

Se Laura fosse stata la moglie di Petrarca, pensate che lui le avrebbe dedicato sonetti tutta la vita? George Byron

Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

ci sono

l'acqua troppo pura non ha pesci

agoresblog

Ogni pensiero è libertà

Matematica 2.0

...ma anche cultura, attualità, logica, poesia, arte, musica, creatività...

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

amatestessa

Il benessere prima di tutto!

Opinionista per caso Viola

Io amo L'Italia ,io amo L'Albania, io amo L'Europa e il mondo intero.. .siamo tutti di passaggio in questo pianeta,quindi non bisogna essere egoisti,avidi,ma bisogna essere generosi con chi è meno fortunato di noi...io dono serenità se non ho cose materiali da offrire...basta anche un sorriso ...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: