Tanina in the WoK

Mangiare è una necessità. Mangiare intelligentemente è un'arte.

Lasagnette vegetariane

image

Buongiorno…o quasi buon pranzo! 😉 Eccomi di nuovo tra i fornelli  e vi penso. Pensandovi oggi voglio condividere con voi questa ricettina che mi ha deliziato da morire.

Ingredienti:
Peperone dolce
Melanzana
Pomodorini
Sale
Olio
Multicolor pepe
Pesto ( di basilico)
Ricotta salata o pecorino romano

Prendete una padella, mettete dentro la cipolla e l’olio e soffriggetela senza farla bruciare. Dopo di che, tuffateci dentro il peperone e la melanzana tagliata a cubetti precedentemente e saltate il tutto.
In una pentola portate ad ebollizione l’acqua e cuocete le sfoglie di lasagna.
Una volta pronte, asciugatele, tagliatele  a metá e cominciate a comporre il piatto.
Come ho composto il piatto io?? Il procedimento é il seguente:
Fate una base di pesto nel piatto e adaggiate la prima sfoglia, su di essa mettete uno strato di verdure e sopra sporcate con qualche goccia di pesto. Spolverate di pecorino o ricotta e continuate il procedimento almeno fino a 3 strati.
Io l’ho cucinata, mangiata di gusto e credo proprio che replicheró tra qualche istante!!
Buona pappa a tutti!! ☆☆★☆
Tanina

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Lasagnette vegetariane

  1. Ohh!!! Mio dio che fame…;P

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

tattatinski

Il mio occhio analitico, critico ed ironico sulle dinamiche social 2.0 più in voga, affari di cuore, arte e attualità. #WeAreSocial

isabelladami

artistica-mente

Alla ricerca del bianconiglio

“Qui devi correre più che puoi per restare nello stesso posto. Se vuoi andare da qualche parte devi correre almeno il doppio.”

Il sabato mattina

...storia di un libro che verrà!

le due cucine

I buoni sapori di una volta

YLENIA MOZZILLO

Friggo pensieri, mangio parole, brucio i ricordi peggiori.

Il panzariello

Smanie e manie tra pupille e papille [un blog di cucina poco serio]

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

SIGNORASINASCE by Stefania Diedolo

Si finisce sempre per dare il bacio della buonanotte alla persona sbagliata. Arthur Bloch

Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

ci sono

l'acqua troppo pura non ha pesci

agoresblog

Ogni pensiero è libertà

Matematica 2.0

...ma anche cultura, attualità, logica, poesia, arte, musica, creatività...

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

amatestessa

Il benessere prima di tutto!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: