Tanina in the WoK

Mangiare è una necessità. Mangiare intelligentemente è un'arte.

Spaghetti all’orientale

image

INGREDIENTI:
•spaghetti di riso
•funghi
•zucchine
•carote
•verza o cavolo cappuccio
•germogli di soia
•zenzero
•curry
•salsa di soia
•salsa agrodolce
•cipollotti
•pancetta

Cominciate tagliando tutte le verdure a julienne.
In un wok soffriggere i cipollotti e aggiungere il resto delle verdure,salate e speziate a vostro piacimento 😉
Quando le verdure saranno cotte (ma croccanti) aggiungete i germogli di soia e la pancetta,sfumate con salsa di soia.
Gli spaghetti di riso vanno messi a mollo in acqua calda per qualche minuto(seguite le indicazioni sulla confezione)dopodiché saranno pronti per essere saltati nel wok con le verdure.
Servite con salsa di soia o salsa agrodolce ( https://danilapode.wordpress.com/tag/involtinoprimaveracinesesalsacurryzenzarorisopiattowhitney-houston/ )
Zhù nín hǎo wèikǒu o buon appetito 😉

https://youtu.be/zW2_PdTNTNM

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

16 pensieri su “Spaghetti all’orientale

  1. Rebecca Antolini in ha detto:

    la pancetta lascio via… ma il resto ci provo…sembra di buonissimo

  2. ok.. fai venire fame già di quasi primo mattino!!!!! slurppp

  3. Mmm… che piatto invitante! Buona giornata!

  4. Francesco Enrico Podestà in ha detto:

    Deve essere molto buona. Ma sopratutto molto raffinata. Credo che alla prossima cena e cioè molto presto farò questa ricetta . Ho solo due domande, dove trovo la salsa agrodolce oppure come si fa? Mi dai anche un secondo nello stesso stile? Oppure vieni da noi e una sera cucini tu.

    • Tanina in ha detto:

      Molto molto buona 🙂 li cucinerei tutti i giorni!Per la salsa agrodolce,quella che si trova in commercio per me non ha un buon sapore, ma puoi farla benissimo tu.Ti lascio il link degli involtini primavera(che potrai servire benissimo come antipasto alla tua cena) dove trovi la salsa agrodolce,aggiungi un po di soia e ovviamente modifica le quantità. Potrai preparare un pollo alle mandorle se ti piace,o gamberi allo zenzero 😉
      Prometto che prima o poi verrò a preparare una cenetta per voi 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

tattatinski

Il mio occhio analitico, critico ed ironico sulle dinamiche social 2.0 più in voga, affari di cuore, arte e attualità. #WeAreSocial

isabelladami

artistica-mente

Alla ricerca del bianconiglio

“Qui devi correre più che puoi per restare nello stesso posto. Se vuoi andare da qualche parte devi correre almeno il doppio.”

Il sabato mattina

...storia di un libro che verrà!

le due cucine

I buoni sapori di una volta

YLENIA MOZZILLO

Friggo pensieri, mangio parole, brucio i ricordi peggiori.

Il panzariello

Smanie e manie tra pupille e papille [un blog di cucina poco serio]

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

SIGNORASINASCE by Stefania Diedolo

Si finisce sempre per dare il bacio della buonanotte alla persona sbagliata. Arthur Bloch

Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

ci sono

l'acqua troppo pura non ha pesci

agoresblog

Ogni pensiero è libertà

Matematica 2.0

...ma anche cultura, attualità, logica, poesia, arte, musica, creatività...

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

amatestessa

Il benessere prima di tutto!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: